Falzè est

Lunghezza: 10 Km

Dal Parco Rigoni Stern, il nuovo parco urbano della frazione di Falzè, lungo le campagne del paese, incontrando luoghi storici, ville di pregio, ville in decadenza, e luoghi di pellegrinaggio.

Dal Parco Mario Rigoni Stern uscite su via Cornarotta e svoltate a sinistra, verso nord. Continuate, tangendo prima il Capitello Mariano e poi l’Agriturismo Due Torri e lo spaccio della Società Agricola Ceron Tarcisio, fino a incontrare la Superstrada Pedemontana Veneta: tenete a destra costeggiandola. Giunti a incrociare la SP100 (questo tratto di strada è particolarmente trafficato e richiede un elevato livello di attenzione, sia in bicicletta che a piedi!) prendete a sinistra e subito a destra, in via Turcata, una stradina sterrata ombreggiata da lunghi tratti di siepe. Proseguite fino a costeggiare la ferrovia, verso sud, e poi a imboccare via Redipuglia. Continuate fino a lasciarvi alla destra gli impianti sportivi; attraversate via Cavour, imboccate via Trieste e continuate in via 24 maggio, aggirando la scuola media. Giunti all’incrocio con la SP 100 svoltate a sinistra e dirigetevi verso sud servendovi nel primo tratto del marciapiedi sulla destra, e poi della pista ciclopedonale a sinistra. Proseguite per 800 metri e svoltate a destra in via Campagnola, dove tornerete a immergervi nella quiete della campagna. Al bivio tenete a sinistra e fatevi guidare dalle frecce fino a incrociare via Solagna, dove prenderete a sinistra. Percorrete 200 metri e svoltate a destra in via Padre Bernardo Sartori. Mezzo chilometro più avanti, al bivio, tenete a destra e incontrerete la casa natale di Padre Sartori e la vicina chiesetta. Continuate per via Padre Sartori finché sulla destra incontrerete il civico 7: svoltate a sinistra e percorrete il “cavedìn” che si perde nel mezzo della campagna sino a sbucare sull’asfaltata via Lazzaretto. Svoltate a destra sino a incrociare via Solagna, e qui tenete a sinistra. Raggiunta la Trattoria Schiavon tenete a sinistra verso la chiesa: nei pressi del monumento ai caduti incontrerete la Villa dei conti Oniga-Farra, e poi, imboccata via Cornarotta, Villa Manin, restaurata di recente e meglio apprezzabile dal Parco Mario Rigoni Stern, dove l’anello tornerà a chiudersi.

Luoghi d'interesse

Aziende Agricole

Legenda

  • Partenza Itinerario
  • Località
  • Luoghi d'interesse
  • Azienda Agricola
  • Fontanella

Download


Agritour Dei Cavedin

Comune di Trevignano
Piazza Municipio, 6
31040 Trevignano

SOCIAL

Copyright © 2019 Agritour dei Cavedin - Comune di Trevignano - Piazza Municipio, 6 - 31040 Trevignano - Provincia di Treviso
Telefono: 0423.672842 (Ufficio Cultura del Comune di Trevignano) - info@agritourdeicavedin.it